da Omraam Mikhaël Aïvanhov

Andare in basso

da Omraam Mikhaël Aïvanhov

Messaggio  Francesco il Sab Set 19, 2009 3:52 pm

Pensiero del giorno 19/09/2009.
"Avendo studiato a lungo la loro natura e le loro manifestazioni,
gli Iniziati hanno fatto del fuoco e dell'acqua i simboli dei
due principi, maschile e femminile, che lavorano insieme
nell'Universo. Quando un uomo e una donna s'incontrano,
riproducono l'incontro del fuoco e dell'acqua. Se non sanno come
agire nei confronti l'uno dell'altra, la donna (l'acqua) evapora,
e l'uomo (il fuoco) si spegne.
Dato che il fuoco e l'acqua possono distruggersi a vicenda, se
ne deduce che sono nemici. In apparenza, è vero, gli uomini e le
donne non smettono di lottare gli uni contro gli altri; e
tuttavia, se si cercano c'è una ragione, e occorre scoprirla. La
ragione è che essi sono i rappresentanti dei due principi cosmici
che insieme creano la vita. Ma per creare veramente la vita
invece di distruggersi, non bisogna permettere che l'acqua e il
fuoco entrino direttamente in contatto. L'acqua deve essere
versata in un recipiente e posta sul fuoco; così, il fuoco
esalterà l'acqua e si sprigionerà un'energia considerevole,
grazie alla quale i due metteranno in moto il mondo intero
.

Buongiorno a tutti.
Vi va di approfondire l'argomento evidenziato in rosso?
Cari saluti
Francesco
avatar
Francesco
Francesco
Francesco

Maschio
Numero di messaggi : 14
Età : 69
Hobby : l'oltre
Umore : bicchiere mezzo pieno
Data d'iscrizione : 24.08.09

http://www.ottavaora.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum